Scegliere la RAM

INDICE GUIDA: SCELTA E MONTAGGIO PC

ddr3La RAM è un tipo di memoria detta ad accesso casuale a qualsiasi indirizzo di memoria con lo steso tempo di accesso. Essenzialmente il compito della RAM è quella di immagazzinare temporaneamente i dati e le informazioni dei programmi che sono in esecuzione. Nel momento in cui chiudiamo il programma, le risorse occupate su questo tipo di memoria si liberano e sono disponibili per una nuova allocazione ad un altro programma. Per una descrizione più dettagliata vi invito a visitare questo articolo.

Quindi avere un buon quantitativo di RAM ci consentirà di usare più programmi alla volta o di avviare una applicazione che richiede molta memoria RAM per poter essere eseguita correttamente.

Attualmente le RAM in commercio sono le DDR2 e le nuovissime DDR3; si possono trovare ancora le vecchie DDR, ancora in uso in molti computer, ma con costi che sono quasi doppi, considerando la stessa dimensione, rispetto alle DDR2.

La differenza sostanziale tra i tre tipi di DDR è la frequenza di bus della memoria e la velocità di trasferimento dei dati.

Quando andiamo a comprare un modulo di memoria RAM, dobbiamo sicuramente considerare la nostra scheda madre: se la nostra motherboard supporta solo DDR3, possiamo usare esclusivamente queste memorie.

Inoltre altri limiti imposti dalla scheda madre potrebbero essere la quantità massima di RAM installabile e le velocità di trasferimento delle RAM supportate.

In questi ultimi anni, i programmi sono sempre più esigenti in termini di RAM (soprattutto i videogiochi) e si può dire che al di sotto di 2 GB di RAM si rischia di non averne abbastanza. Quindi, per essere tranquilli, il consiglio è di orientarsi verso i 4 GB, ma comunque esistono schede madri che supportano fino a 16 GB di RAM.

Generalmente tutti pensano che la RAM ha un solo parametro di scelta: la dimensione. Sicuramente è uno dei più importanti ma non è l’unico.

Per quanto riguarda il tipo, sicuramente non si devono comprare le obsolete DDR; la cosa migliore è quella di prendere le nuove DDR3, le più veloci RAM mai costruite.

Un’altra cosa da considerare è la velocità di trasferimento dei dati; è da preferire una RAM con una più alta velocità, anche perché i prezzi ad esempio tra DDR3 con diverse velocità sono simili.

Senz’altro avrete sentito parlare di tecnologia Dual Channel o Triple Channel. La tecnologia Dual Channel è utilizzata nelle DDR e DDR2 per raddoppiare la velocità di trasferimento dei dati dalla RAM al northbridge, che è una parte del chipset. I controller di memoria (northbridge) forniscono una larghezza di banda totale di 128 bit per far avvenire il trasferimento di dati in maniera più veloce da RAM a CPU. Per usare questa tecnologia bisogna avere due moduli di memoria con caratteristiche identiche, meglio se dello stesso modello e produttore, e inserirle negli appositi slot della scheda madre, solitamente colorati dello stesso colore.

La tecnologia Triple Channel è usata nelle DDR3 e consente di triplicare la velocità di trasferimento dei dati dalla RAM al northbridge. Ovviamente dobbiamo avere tre moduli di memoria identici.

In tutti e due i casi, dobbiamo avere un chipset che supporti queste tecnologie per poterle usare. Solitamente per vedere questo dobbiamo vedere le caratteristiche della scheda madre.

Con i nuovissimi processori Intel i5 e i7, la Ram è gestita direttamente dal processore; in questo caso il funzionamento logico della modalità Dual o Triple channel è lo stesso ma non c’è più bisogno dell’intervento del northbridge per trasferire dati dalla RAM alla CPU, in quanto il controller della memoria  è integrato con il processore. Quindi in questo caso dovrà essere il processore a supportare il Dual o Triple Channel, oltre che la quantità massima e il tipo di RAM.

Le velocità disponibili per i vari tipi di RAM con i relativi nomi tra parentesi sono (in Megatransfer al secondo):

  • DDR: 300 (PC2400), 433 (PC3500), 466 (PC3700), 500 (PC4000), 550 (PC4400), 600 (PC4800)
  • DDR2: 400 (PC3200), 533 (PC4200), 667(PC5300), 800 (PC6400), 1066 (PC8500)
  • DDR3: 800 (PC6400), 1066 (PC8500), 1333 (PC10600), 1600 (PC12800)

I prezzi al GB sono circa 30 euro per le DDR, 20 euro per le DDR2 e 25-30 euro per le DDR3.

Ecco infine un elenco di chi produce le RAM:

No Comments

Write a Reply or Comment